Come creare un sito web di successo? Il caso Webcasa24.ch

home-sito

L’importanza di un sito web performante

Creare un sito web è semplicissimo: in tutto il Ticino si trovano molte agenzie web, liberi professionisti, ma anche, e soprattutto, tanti cugini, amici di amici, nipoti di ogni grado che realizzano siti web. Grazie alle piattaforme gratuite che si trovano in Rete, infatti, a volte basta davvero una conoscenza rudimentale del pc per poter creare un sito internet per la propria azienda. La cosa davvero difficile, però, ed è questo a cui tutti gli imprenditori dovrebbero prestare attenzione, è creare un sito web di successo che sappia generare traffico qualificato e portare clienti alla propria attività. Il sito web vetrina, con quattro pagine di presentazione, è acqua passata: oggi affidare la gestione della propria immagine on line a gente poco esperta, che crea siti semplici ma di pessima qualità, significa arrecare un danno alla propria azienda perché i siti web sono diventati strumenti di marketing e di vendita e solo se sono performanti e portano traffico qualificato possono generano contatti che si trasformano in clienti.
I siti web di qualità, dunque, possono essere realizzati solo da professionisti del settore, ma qual è il vero segreto per creare un sito internet di successo? Lo abbiamo chiesto a Maximilian C. Schwenn, founder di svega.ch, che ha ideato e sviluppato insieme al suo team la piattaforma www.webcasa24.ch, un punto di riferimento per chiunque voglia costruire o ristrutturare la sua casa in Svizzera.

Max, quando è nata l’idea di Webcasa24.ch?

Il portale webcasa24.ch è nato quando ho deciso di comprare casa. Avevo poco tempo per girare per le aziende, trovare idee, valutare offerte, e mi ritrovavo quasi sempre a sera, accendevo il pc e navigavo alla ricerca di soluzioni innovative da cui trarre ispirazione e di professionisti del settore a cui affidarmi. Dall’altra parte, di giorno, quando lavoravo come consulente web, mi accorgevo che le esigenze degli imprenditori, quelli innovativi, erano sempre le stesse: ricevere più richieste concrete dal proprio sito web. E’ stato in quel momento che mi sono accorto che in Ticino mancava un portale di qualità dove poter trovare tutto quello che serve per ristrutturare casa, dai migliori negozi di complementi d’arredo, ai professionisti del cartongesso, passando per imbianchini, giardinieri, installatori di piscine, falegnami, ecc.
Come si suol dire “la necessità aguzza l’ingegno” e, dato che non trovavo un sito web che rispondesse alle mie esigenze, lo abbiamo creato noi. Webcasa24.ch è un portale per i privati che intendono costruire e/o ristrutturare casa e che trovano un servizio innovativo, in grado di fargli risparmiare tempo e denaro, ma anche un portale per le aziende, uno strumento in grado di colmare le esigenze dell’imprenditore e portargli richieste qualificate.

E’ lavorando step by step, pianificando e costruendo una strategia solida che qualsiasi azienda, dal piccolo falegname al rivenditore di serramenti, fino alle aziende edili, di abbigliamento, ai produttori di protesi,… può far crescere il proprio patrimonio online, ma di questo ne parleremo in un’altra occasione!

immagine-interna

Come si costruisce un sito web di successo?

La caratteristica fondamentale per costruire un sito web di successo è sicuramente la predisposizione a costruire, ricostruire, costruire un’altra volta, migliorare, perfezionare e provare di nuovo. Se non si ha pazienza sarà difficile costruire un sito web di successo. Penso che la realizzazione di un sito di successo può essere paragonata alla costruzione di un’impresa vera e propria. Quindi è normale fare errori ed è normale capire dove si ha sbagliato per raddrizzare il tiro.
Per realizzare webcasa24.ch abbiamo analizzato diversi mercati che già utilizzano portali come questi, abbiamo fatto parecchi brainstorming con tutto il team e con professionisti esterni, dopodiché abbiamo creato una strategia digitale formata da disegni tecnici della struttura, linee guida, bozze grafiche e sin da subito ci siamo posti degli obiettivi da raggiungere. In seguito abbiamo distribuito ad ogni membro del team delle responsabilità e abbiamo iniziato ad implementare la nostra strategia digitale, iniziando a sviluppare il portale.

Una volta costruito il sito web, cosa avete fatto?

Una volta terminato lo sviluppo, abbiamo iniziato a testare il portale webcasa24.ch su tutti i dispositivi possibili, quindi desktop, tablet, mobile, windows, mac e su vari browser come Chrome, Safari, Firefox, Internet Explorer. Bisogna essere consapevoli che un piccolo errore su un dispositivo o su browser può costare 100/500/1.000 visitatori, il che significa potenziali clienti che non visitano le pagine e se ne vanno subito per un banale errore di visualizzazione.
Una volta terminata la fase di “testing” abbiamo implementato diversi strumenti per analizzare il comportamento degli utenti e capire quali pagine non vengono visitate, quante persone e perché escono da una determinata pagina, implementando anche sondaggi per capire meglio le problematiche, analizzando perché certi form di richiesta preventivo non sono stati compilati e molto altro ancora.
Nei primi mesi è stato fondamentale analizzare, capire e “ascoltare” l’utente, che oggi deve essere messo al centro del proprio sito per avere successo.

Oggigiorno non esistono più i siti vetrina nella quale il contenuto rimane statico per mesi e anni. Oggi un sito web è uno strumento di comunicazione che deve essere sensibile all’utente. Sembra strano, astratto e lontano, ma non lo è.

Webcasa24.ch quindi non è un sito finito?

Esatto, non lo è! Noi vediamo il nostro sito web come un cantiere aperto, che ha bisogno di piccole migliorie ogni giorno, in modo costante e continuativo. E ogni piccola impresa o piccolo artigiano che vuole avere un sito di successo deve essere consapevole di questo, altrimenti il fallimento per mancanza di clienti non sarà lontano.
Parallelamente o meglio dopo la fase di “testing”, bisogna quindi implementare anche la strategia di web marketing, ovvero di promozione del sito web. Questa parte è molto delicata e strategica, per cui non posso approfondire troppo ciò che abbiamo fatto con webcasa24.ch, però posso dire che abbiamo utilizzato, e anche qui provato, alcuni strumenti come google adwords, facebook ads, linkedin ads, email marketing, banner su altri portali, creazione di testi seo oriented, realizzazione di guide per generare contatti qualificati, landing page specifiche e generiche, realizzazione di testi professionali per il blog/magazine, sviluppo di smart CTA (call to action), contact form di vario genere e molte altre attività online che hanno come obiettivo di generare dei leads ( per sapere cosa è la lead generation clicca qui). Oltre alle attività online, inoltre, abbiamo provato anche attività offline, come radio, fiere settoriali, riviste di settore, quotidiani, invio di cartoline, televisione, promostand nelle poste o nei centri commerciali,…
Ci tengo a sottolineare che per avere successo è importante anche non fare tutto in una volta, bensì muoversi passo passo e cercare sempre di tracciare i risultati di ogni attività, in modo da capire quali di queste hanno portato risultati concreti e di conseguenza investire in futuro in modo più mirato.

Un consiglio pratico: se vie chiedete come tracciare le attività di marketing, è semplice. Se inviate delle cartoline promozionali potete inserire un extra dominio per capire se le cartoline funzionano. Esempio: www.azienda.ch/novità oppure acquistare un dominio nuovo come www.lenostrenovità.ch. Un caso reale è la Posta.ch che in questi mesi sta facendo una campagna con lamiaposta.ch.

immagine-interna2

Qual è la difficoltà più grande che sta dietro ad un sito di successo?

È una domanda difficile, in quanto con la nostra agenzia web svega.ch il nostro mestiere è realizzare siti di successo, quindi le nostre difficoltà sono diverse da quelle che potrebbe affrontare una PMI. Se però mi metto nei panni di un imprenditore ticinese, le difficoltà stanno semplicemente nel definire e seguire nuove abitudini, come ad esempio:

  • analizzare le statistiche periodicamente
  • creare un piano per l’invio delle newsletter
  • creare un piano redazionale ogni mese
  • coinvolgere i collaboratori in una strategia digitale
  • controllare periodicamente i KPI (Indicatori chiave di prestazione)
  • investire soldi per promozione su google e facebook
  • creare un flusso di lavoro digitale
  • capire che il mondo web non è un optional, ma è un must
  • capire che se voglio rimanere competitivo devo sfruttare il web per la mia azienda
  • capire che se aspetto troppo tempo, potrebbe essere troppo tardi

e qui la lista potrebbe diventare ancora più lunga, ma preferisco fermarmi per non tediare i lettori!

Un esempio concreto: Ogni imprenditore ha bisogno di concretezza, per questo ecco un dato reale dei risultati che abbiamo ottenuto. Webcasa24.ch genera contatti sotto forma di richieste preventivi per il settore casa. Per promuovere questo servizio abbiamo investito CHF 800 per una pagina su una rivista con un extra dominio e abbiamo investito CHF 800 su facebook. Ecco i risultati:
Pagina sulla rivista: in 1 mese abbiamo registrato 76 visite sul dominio extra, a CHF 10,50 a visita, raggiunto una copertura di 30.000 lettori (dati dell’editore), CHF 800,00 + IVA
Campagna su facebook: in 1 mese abbiamo registrato 2.138 visite, a CHF 0,41 a visita, raggiunto una copertura di 59.456 persone, costo CHF 886,43

Ritornando alle difficoltà, per far funzionare il tuo sito web devi crederci, investire tempo per almeno 6 mesi e se non sei particolarmente creativo e/o predisposto per il mondo digitale, investi dei soldi per farti affiancare con consigli e aiuti da persone competenti. Inoltre, leggi libri che spiegano il web marketing in modo semplice, così facendo potrai capire cosa ti consigliano consulenti o venditori ed eviterai di farti fregare solo perché non ne sai nulla di marketing on line!

Quali sono le caratteristiche indispensabili per sito web di successo?

Sicuramente ci sono diversi fattori che differenziano un sito web flacido da un sito web di successo. Il sito web di successo si basa su alcuni concetti chiave, come:

  • l’accoglienza: entri nel sito è ti senti subito coinvolto e accolto
  • la freschezza: ti da quella sensazione di essere al posto giusto
  • la qualità: ti offre contenuti originali e interessanti, non il classico blablabla
  • l’immediatezza: entri facilmente nella pagina che presenta il prodotto e/o servizio che cercavi
  • l’organizzazione: ti guida e ti incentiva a fare determinate azioni
  • la coerenza e la professionalità: caratteristiche che si spiegano da sé.

La domanda d’obbligo a questo punto è: il vostro sito porta nuovi clienti alle aziende che lo usano?

Si. Ad oggi il nostro portale webcasa24.ch è stato utilizzato da oltre 8.000 Ticinesi, che hanno richiesto preventivi per cucine, serramenti, porte garage, ecc. Oltre il 30% delle richieste generate da webcasa24.ch sono andate a buon fine e questo risultato può essere migliorato ancora di molto ed è un aspetto su cui lavoriamo ogni giorno.
Uno degli scogli da superare per migliorare le performance di webcasa24.ch è però lo scetticismo degli imprenditori: purtroppo tante aziende non si fidano dei “lead” che arrivano dal web e/o hanno un approccio sintetico, non si impegnano molto a rispondere alle domande dei potenziali clienti. Questo gli utenti lo percepiscono e tendono a non portare a termine il contatto se non ricevono informazioni utili e in breve tempo.

Ci puoi dare qualche consiglio per far fruttare i contatti avuti dal web?

Per aumentare le chiusure dalle richieste provenienti dal web, abbiamo realizzato un flusso strutturato con le linee guida da seguire quando si ricontattano gli utenti dopo che hanno compilato un form di contatto e/o inviato una mail. Eccolo in breve:

  1. Benvenuto: presentatevi al telefono con il vostro nome e cognome e con una voce simpatica e decisa. Fate sentire il vostro potenziale cliente veramente benvenuto nella vostra azienda.
  2. Qualificazione: preparate un set di domande per conoscere le sue vere esigenze. Le domande devono essere preferibilmente domande aperte, in modo da capire molto bene le esigenze. Più informazioni avete, più possibilità avete per proporre un invito nel vostro showroom/azienda oppure proporre un sopralluogo. Fate però attenzione a non fare domande su informazioni che vi ha già fornito all’interno del formulario compilato on line oppure nella mail inviata.
  3. Riassunto: provate, dopo aver ricevuto le informazioni, a fare un piccolo riassunto ripetendo anche il nome/cognome del vostro cliente: dovete farlo sentire importante perché per la crescita della vostra attività lo è.
  4. Proposta di appuntamento: Non abbiate paura di investire tempo: se ricevete un contatto significa che la persona è interessata al vostro prodotto/servizio, quindi il vostro obiettivo in quella chiamata deve essere incontrarlo di persona. Non restare sul vago con espressioni come “Passi da noi quando ha tempo”, ma proponete una visita concreta con la tecnica della doppia proposta positiva, ad esempio: “Preferisce questa settimana oppure la prossima?”; “Verso le 16.00 oppure dopo le 18.00?”.
  5. Chiusura: per dare sicurezza e lasciare un segno di professionalità, è importante, dopo aver fissato l’appuntamento, lasciare il proprio nome, mail e numero di telefono oppure, meglio ancora, mandare una mail riepilogativa con tutti i vostri riferimenti: in questo modo avrete una conferma scritta, nonché un nuovo indirizzo mail da aggiungere al vostro sistema di e-mail marketing / CRM.

Come emerso da questa intervista creare un sito web di successo non è semplice, per cui abbiamo chiesto a Max di approfondire con noi questo tema in altri post futuri. Nel frattempo, se avete qualche aspetto che vi interessa approfondire, non esitate a chiedercelo scrivendo a info@svega.ch oppure tramite il form conosci svega: saremo ben lieti di rispondere ai vostri dubbi e aiutarvi a districarvi nel mondo del web.

Pronto per sviluppare la tua idea?